Dalla Ledro sconosciuta alla Riva romana

Lascia un commento

2 maggio 2016 di Paola Malcotti

Nell’ambito del progetto Sguardi Aperti, volto a favorire la conoscenza del territorio dell’Alto Garda e frutto della collaborazione tra MAG e Rete Museale Ledro – MUSE, si svolgerà domenica 8 maggio 2016 la giornata “Dalla Ledro sconosciuta alla Riva romana | Dal Museo di Ledro al Museo di Riva del Garda tra paesi, miniere e industrie”.

Una camminata dal Museo delle Palafitte di Ledro al Museo di Riva del Garda attraverso un percorso che porterà a scoprire storie di lavoro, curiosità nascoste nei paesi, aspetti di un’economia che ha fatto la storia della Valle di Ledro. All’inizio del cammino si parlerà di ricerche archeologiche e carbonaie; si proseguirà andando a scoprire luoghi di arte, fede e memoria tra Molina e Legos; discesa poi nella valle del Ponale in direzione Riva parlando della lavorazione della magnesia e incontro con alcuni ex lavoratori che parleranno del loro lavoro alla Fabbrica Collotta&Cis (1856-1978) e parteciperanno ad un set fotografico dal titolo Ritratti. Poi ancora lungo il Sentiero del Ponale, per apprezzare i lavori svolti e le nuove bacheche di spiegazione. Arrivo non nella Riva attuale, ma in quella di 2000 anni fa per scoprire come e cos’era questa cittadina in epoca romana. Conclusione con merenda finale al MAG.

La giornata, organizzata anche in occasione della manifestazione provinciale Palazzi Aperti, è realizzata con il contributo di Associazione Araba Fenice, Circolo Fotoamatori Valle di Ledro, Fondazione Caritro, MUSE, MAG.

Programma:

Ore 8.30 – Trasferimento da Riva del Garda a Molina di Ledro in pullman con partenza dalla stazione delle autocorriere
Ore 9.00 – Ritrovo presso il Museo delle Palafitte di Ledro e introduzione sul progetto di ricerca sui carbonai A.I.A.L. Archeologia delle Carbonaie Alpi Ledrensi
Ore 9.45 – Alla scoperta di storie curiose tra Molina e Legos a cura di Danilo Mussi
Ore 10.30 – Il progetto dell’associazione Araba Fenice La lista di Candido. I lavoratori della Collotta&Cis di Molina di Ledro tra magnesia, amianto e lavoro, ricerca finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio Trento Rovereto. Set fotografico a cura del Circolo Fotoamatori Valle Ledro
Ore 12.00 – Fucina di Prè. Pranzo al sacco e dimostrazione della produzione delle bròche a cura del Gruppo Ciuaroi di Pré
Ore 14.00 – Sentiero della Ponale: presentazione della conclusione dei lavori e delle bacheche informative a cura del Comitato Giacomo Cis
Ore 15.30 – Tour Riva Romana…ovvero la città di 2000 anni fa
Ore 16.30 – Arrivo al MAG, Museo di Riva del Garda, e rinfresco
Ore 17.30 – Rientro con autobus verso Molina di Ledro, partenza da Largo Medaglie d’oro (vecchia stazione)

Prezzo dell’autobus (andata e ritorno): 5,00 euro
Pacchetto famiglia (2 adulti + 2 bambini fino a 11 anni): 10,00 euro

È richiesta la prenotazione al numero 0464.573869 (fino a esaurimento posti)
Si consiglia abbigliamento da trekking. Pranzo al sacco

oh

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: