Dalla Ledro sconosciuta alla Riva romana

Lascia un commento

2 maggio 2016 di Paola Malcotti

Nell’ambito del progetto Sguardi Aperti, volto a favorire la conoscenza del territorio dell’Alto Garda e frutto della collaborazione tra MAG e Rete Museale Ledro – MUSE, si svolgerà domenica 8 maggio 2016 la giornata “Dalla Ledro sconosciuta alla Riva romana | Dal Museo di Ledro al Museo di Riva del Garda tra paesi, miniere e industrie”.

Una camminata dal Museo delle Palafitte di Ledro al Museo di Riva del Garda attraverso un percorso che porterà a scoprire storie di lavoro, curiosità nascoste nei paesi, aspetti di un’economia che ha fatto la storia della Valle di Ledro. All’inizio del cammino si parlerà di ricerche archeologiche e carbonaie; si proseguirà andando a scoprire luoghi di arte, fede e memoria tra Molina e Legos; discesa poi nella valle del Ponale in direzione Riva parlando della lavorazione della magnesia e incontro con alcuni ex lavoratori che parleranno del loro lavoro alla Fabbrica Collotta&Cis (1856-1978) e parteciperanno ad un set fotografico dal titolo Ritratti. Poi ancora lungo il Sentiero del Ponale, per apprezzare i lavori svolti e le nuove bacheche di spiegazione. Arrivo non nella Riva attuale, ma in quella di 2000 anni fa per scoprire come e cos’era questa cittadina in epoca romana. Conclusione con merenda finale al MAG.

La giornata, organizzata anche in occasione della manifestazione provinciale Palazzi Aperti, è realizzata con il contributo di Associazione Araba Fenice, Circolo Fotoamatori Valle di Ledro, Fondazione Caritro, MUSE, MAG.

Programma:

Ore 8.30 – Trasferimento da Riva del Garda a Molina di Ledro in pullman con partenza dalla stazione delle autocorriere
Ore 9.00 – Ritrovo presso il Museo delle Palafitte di Ledro e introduzione sul progetto di ricerca sui carbonai A.I.A.L. Archeologia delle Carbonaie Alpi Ledrensi
Ore 9.45 – Alla scoperta di storie curiose tra Molina e Legos a cura di Danilo Mussi
Ore 10.30 – Il progetto dell’associazione Araba Fenice La lista di Candido. I lavoratori della Collotta&Cis di Molina di Ledro tra magnesia, amianto e lavoro, ricerca finanziata dalla Fondazione Cassa di Risparmio Trento Rovereto. Set fotografico a cura del Circolo Fotoamatori Valle Ledro
Ore 12.00 – Fucina di Prè. Pranzo al sacco e dimostrazione della produzione delle bròche a cura del Gruppo Ciuaroi di Pré
Ore 14.00 – Sentiero della Ponale: presentazione della conclusione dei lavori e delle bacheche informative a cura del Comitato Giacomo Cis
Ore 15.30 – Tour Riva Romana…ovvero la città di 2000 anni fa
Ore 16.30 – Arrivo al MAG, Museo di Riva del Garda, e rinfresco
Ore 17.30 – Rientro con autobus verso Molina di Ledro, partenza da Largo Medaglie d’oro (vecchia stazione)

Prezzo dell’autobus (andata e ritorno): 5,00 euro
Pacchetto famiglia (2 adulti + 2 bambini fino a 11 anni): 10,00 euro

È richiesta la prenotazione al numero 0464.573869 (fino a esaurimento posti)
Si consiglia abbigliamento da trekking. Pranzo al sacco

oh

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

Alto Garda & Ledro news

... di tutto e di più dalla nostra zona

Paper and Salt

Paper and Salt attempts to recreate and reinterpret dishes that iconic authors discuss in their letters, diaries and fiction. Part food and recipe blog, part historical discussion, part literary fangirl-ing.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: