Piano parcheggi: molte novità

Lascia un commento

15 agosto 2016 di Paola Malcotti

Apre sabato 13 agosto il nuovo parcheggio in via Treviso, 150 posti circa a sosta libera (provvisoriamente per il week end di Ferragosto ne saranno disponibili una settantina, a breve anche gli altri) ricavati su un’area di proprietà di Cartiere del Garda grazie ad una convenzione con l’Amministrazione comunale. Salgono così a circa 300 i posti auto ricavati nelle vicinanze dell’area «ex Cattoi», chiusa per il fallimento dell’azienda proprietaria (l’area, come si sa, era in comodato d’uso al Comune), unitamente ai circa 90 pubblici disponibili al piano interrato del nuovo centro commerciale Blue Garden, in viale Rovereto, e ai 52 disponibili a breve in via Filanda (oltre ai 22 disponibili già da Pasqua in via Cattoni). Una cinquantina i posti per pullman ricavati alla Baltera, già disponibili da qualche settimana, il tutto nell’àmbito del piano che l’Amministrazione comunale sta portando avanti già da qualche anno per incrementare la disponibilità di posteggi sul territorio comunale.

«Mi pare vada sottolineato prima di tutto che resta aperta la possibilità di acquisire l’area “ex Cattoi” ai fine dell’utilizzo a parcheggio – spiega il sindaco Adalberto Mosaner – perché, lo voglio ricordare, il Comune di Riva del Garda ha avanzato la propria proposta, ma certo questa strada deve seguire i tempi, purtroppo non brevi, del procedimento di liquidazione. Per questo mi pare importante informare della disponibilità di un quantitativo di posti auto e per pullman di grande rilievo, nelle vicinanze dell’area “ex Cattoi” e dunque tale da dare una risposta congrua e tempestiva alla chiusura del parcheggio della Lacos srl».

I nuovi parcheggi per auto in zona ex Cattoi sono tre: quello in via Treviso si trova a poca distanza da viale Rovereto, all’altezza dei Sabbioni (si accede da via Padova). L’area, di proprietà di Cartiere del Garda, è stata ottenuta in comodato d’uso dal Comune in virtù di un’apposita convenzione. Il progetto sarà concluso allargando via Treviso e dotandolo di marciapiede, rendendo più adeguato e sicuro l’accesso al nuovo parcheggio. Il parcheggio sarà aperto in modo completo entro una settimana. Il secondo, quello al piano interrato del nuovo centro commerciale Blue Garden, in viale Rovereto, si trova a poche decine di metri dalla spiaggia. I posti sono di proprietà del Comune, in virtù della lottizzazione a suo tempo deliberata dal Consiglio comunale, già disponibili da qualche mese, ora regolamentati con apposita ordinanza in modo analogo ai circa 200 posti privati di servizio al centro commerciale. Il parcheggio è gratuito per le prime due ore, a pagamento (2 euro all’ora in estate, un euro in inverno) per le successive. Il terzo, poco distante dal nuovo parcheggio di via Treviso, si trova in via Filanda, poco distante dall’innesto da via Padova, per 52 posti auto (più uno spazio per motocicli) a sosta libera, ottenuto dall’Amministrazione comunale nell’ambito di una lottizzazione, e aprirà a breve. Poco distante si trova il piccolo parcheggio (come detto, 22 posti) aperto da qualche mese in via Cattoni, poco distante dal lungolago, che si raggiunge percorrendo via Pascoli.

Per quanto riguarda i pullman, il parcheggio allestito alla Baltera, nella zona di fronte all’ingresso del Palafiere, consente già dalla metà di luglio di accogliere (gratuitamente) una cinquantina di pullman (all’ex Cattoi erano una decina e a pagamento). L’area è stata ottenuta da Riva del Garda Fierecongressi SpA. In questi giorni è stata collocata in vari snodi viari la segnaletica che indica il nuovo parcheggio.

Già quasi terminati i lavori, è stato aperto in questi giorni l’ampliamento del parcheggio di via Italo Marchi, con accesso da via Grez, per circa 150 posti auto totali (prima erano una cinquantina), su un’area ottenuta in comodato da Itea SpA. A questi si aggiungeranno una quindicina di posti pubblici, sempre nel compendio Itea, previsti dalla lottizzazione. Tutti i posti saranno a sosta gratuita.

Aperto in questi giorni, infine, un nuovo parcheggio pubblico in via Ardaro, poco a sud dell’incrocio con via Molini, per 21 posti a sosta libera. Aperti da poco, invece, sono i parcheggi all’Albola (25 posti) e a Sant’Alessandro, accanto al centro sportivo (36 posti).

c.s. a cura dell’Ufficio stampa dei Comuni di Arco e Riva

via_Padova_Blue-Garden

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: