«Ottobre a teatro»: la 21ª edizione

Lascia un commento

9 settembre 2016 di Paola Malcotti

Si tiene dall’1 ottobre al 5 novembre sul palco della sala della Comunità in via Rosmini la 21ª edizione di «Ottobre a teatro», la fortunata rassegna amatoriale organizzata dal circolo culturale «Zanelli» in collaborazione con la compagnia «I Sarcaioli», il patrocinio del Comune di Riva del Garda, della Comunità di Valle Alto Garda e Ledro e di Cofas (Compagnie Filodrammatiche Associate), nonché il contributo della Cassa Rurale Alto Garda. La formula rimane quella apprezzata: sei recite che si svolgono di sabato, sempre con inizio alle ore 20.45, e che propongono una selezione di spettacoli delle più importanti filodrammatiche trentine, con un’incursione fuori regione. Invariato il costo sia del biglietto d’ingresso (7 euro), sia dell’abbonamento alle sei serate (35 euro).

Una rassegna che si distingue per il notevole seguito: tutti gli spettacoli, infatti, registrano immancabilmente il tutto esaurito, con biglietti venduti in largo anticipo sulla data di svolgimento. Un successo legato alla particolare scelta di valorizzare le più interessanti proposte del ricco patrimonio trentino di teatro amatoriale, oltre che all’impegno degli organizzatori e di tutto il circolo culturale «Zanelli» nel selezionare ogni anno gli spettacoli di maggiore interesse. Una scelta che inoltre vuole contribuire a tenere vivo il dialetto trentino.

La rassegna apre sabato primo ottobre con «La torta de pomi» di Massimo Lazzeri portato in scena dalla compagnia «Teatro delle quisquilie» di Trento; sabato 8 ottobre «Bon dì, bon an… dame ‘na bona man» è lo spettacolo che la compagnia Filobastia di Preore ha tratto da «Buon anno porco mondo» di Corrado Vallerotti; sabato 15 ottobre il programma propone la compagnia teatrale La Barcaccia di Verona con «La cameriera brillante» di Carlo Goldoni; sabato 22 ottobre «El por pero» è portato in scena dalla compagnia teatrale Strapaes di San Giacomo, dal testo «Povero Piero» di Achille Campanile; sabato 29 ottobre la filodrammatica Nino Berti di Rovereto porta in scena «Tuti boni de ciacerar» di Loredana Cont. L’ultimo spettacolo, sabato 5 novembre, è «Miliotozentosessantasei» di Alberto Maria Betta, sul palco la compagnia teatrale I Sarcaioli di Riva del Garda.

Prevendita abbonamenti al bar Acli in piazza Cavour a Riva del Garda:

venerdì 16 settembre dalle ore 15 alle 18.30

sabato 17 settembre dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.30

Prevendita biglietti e abbonamenti al bar Acli:

venerdì 23 settembre dalle ore 15 alle 18.30

sabato 24 settembre dalle ore 15 alle 18.30

sabato primo ottobre al teatro dalle ore 19.30

Nelle settimane seguenti prevendita dei biglietti al bar Acli

tutti i venerdì dalle ore 15 alle 18.30

Tutti i sabati all’entrata del teatro un’ora prima della recita

Info: 0464 520108 (Fiorella)

c.s. a cura dell’Ufficio stampa dei comuni di Arco e Riva

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

Alto Garda & Ledro news

... di tutto e di più dalla nostra zona

Paper and Salt

Paper and Salt attempts to recreate and reinterpret dishes that iconic authors discuss in their letters, diaries and fiction. Part food and recipe blog, part historical discussion, part literary fangirl-ing.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: