A Riva l’ottava edizione di AgriAcma, fiera specializzata in macchinari per la montagna e l’agricoltura

Lascia un commento

25 ottobre 2016 di Paola Malcotti

Tutto pronto per l’ottava edizione di AgriAcma, la fiera trentina specializzata in macchinari agricoli di montagna che pur mantenendo la formula vincente delle precedenti edizioni ha deciso di cambiare location all’evento: da venerdì 28 ottobre a domenica 30 ottobre 2016 (orario d’apertura 8-19) si trasferirà infatti al quartiere fieristico di Riva del Garda.

“Ospitare AgriAcma è per noi una grande soddisfazione oltre che una importante opportunità per inserire nel nostro panorama fieristico tematiche come l’agricoltura di montagna. Insieme ai soggetti coinvolti e alla Provincia autonoma di Trento confidiamo di poter approfondire un argomento che rappresenta un’eccellenza del territorio trentino – ha affermato Giovanni Laezza, direttore generale di RivaFiereCongressi – con l’augurio che l’evento possa trovare nella nostra società un partner organizzativo importante per lo sviluppo futuro della fiera stessa”.

La decisione di Acma – Associazione Commercianti di Macchine Agricole della provincia di Trento – di trasferire la manifestazione al quartiere fieristico di Riva, è stata dettata dalla volontà di offrire, sia agli espositori che ai visitatori, un’edizione “dotata di tutti i comfort”: l’intera superficie espositiva coperta, il parcheggio riservato di fronte all’ingresso principale e tutti quei servizi che aggiungono valore ad una fiera professionale e che il quartiere della Baltera può offrire.

Edizione importante questa che vede Roberto Odorizzi alla sua prima inaugurazione dell’evento in veste di Presidente Acma. “Con la scelta di organizzare la fiera a Riva – precisa – abbiamo ritenuto opportuno fare quel salto di qualità che mancava per rendere attrattiva sotto ogni punto di vista una manifestazione (biennale) giunta ormai alla sua 8a edizione”.

Le innovazioni saranno il cuore dell’evento: non solo per le attrezzature agricole ma anche nel rispetto dell’ambiente, tema questo fortemente voluto dalla Provincia, rappresentata in conferenza stampa dall’assessore all’agricoltura, foreste, turismo e promozione, caccia e pesca Michele Dallapiccola: “Il simbolo di questa fiera non a caso è la catena cinematica – ha detto – Perché tutti i partner sono degli ingranaggi che garantiscono un insieme collettivo e corale volto ad offrire al consumatore finale il giusto alimento al giusto prezzo. La nostra catena vuole rappresentare una filiera di eccellenza, nella quale la stessa politica e amministrazione provinciale sono parte attiva. Per questo la stessa Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari sarà presente in fiera questo fine settimana per sensibilizzare e parlare di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro”.

AgriAcma sarà però l’occasione per ammirare macchinari ed attrezzature tecnologicamente avanzati, in armonia con le sempre più precise esigenze degli operatori finali – sicurezza e produttività – presentandosi come la rassegna più completa di macchine agricole specializzate, dedicate sia all’agricoltura che alla zootecnia, ampliandosi anche al mantenimento del verde pubblico e privato. Inoltre saranno presenti una trentina di rivenditori provenienti da tutta la regione.

Altre novità di questa edizione saranno infine gli appuntamenti a tema ed i convegni formativi per gli operatori del settore, a dimostrazione di quanto la fiera abbia tutti i presupposti per rafforzare sempre più il suo ruolo di appuntamento di riferimento per il mondo dell’agricoltura regionale.

L’appuntamento dell’ottava AGRIACMA dal 28 al 30 ottobre 2016 al Quartiere Fieristico di Riva del Garda  è sicuramente uno di quelli da non perdere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

Alto Garda & Ledro news

... di tutto e di più dalla nostra zona

Paper and Salt

Paper and Salt attempts to recreate and reinterpret dishes that iconic authors discuss in their letters, diaries and fiction. Part food and recipe blog, part historical discussion, part literary fangirl-ing.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: