Domenica l’inaugurazione dei tre percorsi di “Garda Trek”

Lascia un commento

7 aprile 2017 di Paola Malcotti

Si inaugura ufficialmente domenica 9 aprile il “Garda Trek”, parte integrante del progetto Outdoor Park Garda Trentino. La cerimonia, suggestiva e simbolica allo stesso tempo, prenderà il via alle 9.30 da Canale di Tenno. I partecipanti partiranno insieme ai rappresentanti delle sezioni Sat locali e si muoveranno lungo i sentieri della “Corona Alta” (Top Loop) e della “Corona Media” (Medium Loop). Alle ore 11 è previsto il taglio ufficiale del nastro presso il Rifugio San Pietro.

Garda TrHPIM1049.JPGek è un’idea nata per valorizzare l’ambiente unico dell’ambito. La proposta si sviluppa attraverso tre percorsi ad anello di difficoltà crescente: i primi due a fondo valle e a mezza costa, il terzo tra terra e cielo, lungo la cresta spartiacque, con frequenti saliscendi che vanno da quota 90 a quota 2100. Nel dettaglio: “Corona Bassa” (Low Loop), 30 chilometri, 900 metri di dislivello in salita, 2 tappe (Riva del Garda-Arco; Arco-Riva del Garda). “Corona media” (Medium Loop), 70 chilometri, 3250 metri di dislivello in salita, 4 tappe (Riva del Garda-Rifugio San Pietro, Rifugio San Pietro-Ceniga, Ceniga-Bolognano, Bolognano-Riva del Garda). “Corona Alta” (Top Loop), 90 chilometri, 7708 metri di dislivello in salita, 5790 metri di dislivello in discesa, 7 tappe (Riva del Garda-Rifugio Nino Pernici, Rifugio Nino Pernici-Rifugio San Pietro, Rifugio San Pietro-Ceniga, Ceniga-Rifugio Prospero Marchetti, Rifugio Prospero Marchetti-Nago, Nago-Rifugio Damiano Chiesa, Rifugio Damiano Chiesa-Malcesine-Riva del Garda, con ritorno in funivia e poi in battello).

L’inaugurazione ufficiale del Garda Trek sarà l’occasione per verificare la bellezza e la qualità di una proposta che permette agli amanti del trekking di spaziare nell’Alto Garda per 365 giorni all’anno. Sui tre anelli è già operativa la nuova cartell
onistica dedicata, lavoro che testimonia l’impegno di InGarda nella vpromozione del territorio, con il prezioso contributo della Sat (sezione di Arco e Riva) e del Sova.

alto-garda---monte-baldo---altissimo---ciclisti-in-mountain-bike_26535

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: