Youth@Work: il lavoro cercalo al Cantiere 26

Lascia un commento

6 marzo 2018 di Paola Malcotti

Il Centro giovani intercomunale “Cantiere 26” di Arco propone Youth@Work, un corso di orientamento per giovani in cerca di occupazione: quattro moduli tematici che si terranno dal 10 al 23 marzo per un totale di 16 ore di formazione, con relatori specializzati nei temi collegati alla materia. L’obiettivo: fornire conoscenze e formazione utili alla ricerca di un lavoro. La partecipazione è gratuita, è richiesta la prenotazione per ogni modulo entro le 14 del giorno precedente (cantiere26@casamiariva.it; 327 2885364; 345 4562682).

L’idea è venuta alle educatrici del Centro giovani, preoccupate per una certa tendenza alla rassegnazione di alcuni dei frequentatori, sopraffatti dalla difficoltà di trovare un lavoro; l’iniziativa si colloca nell’ambito delle attività di formazione promosse dal Centro Giovani Cantiere 26, per la cura dell’Apsp Casa Mia. Gli iscritti potranno partecipare a singoli moduli in base al loro interesse oppure seguire l’intero percorso; alla fine di ogni modulo sarà rilasciato un attestato di partecipazione, che potrà eventualmente essere riconosciuto dalle scuole come alternanza scuola lavoro, crediti formativi o altro.

Youth@Work è stato realizzato coinvolgendo alcuni soggetti referenti in tema di lavoro: Agenzia del Lavoro – Centro per l’impiego di Arco; Progetto MeTe della cooperativa sociale L’Ancora, filiale di Arco di Adecco e Progetto Garda English. Con il sostegno del Servizio politiche giovanili e della socialità del Comune di Arco, e del Servizio attività socio assistenziali della Comunità di Valle Alto Garda e Ledro.

Il primo modulo, «Impact inspire innovate», si tiene sabato 10 marzo dalle 15 alle 19, relatore Massimo Ravasi, con il seguente programma: il momento del colloquio, come presentarsi al meglio; simulazione del colloquio; competenze chiave e attitudini; collocamento nel presente; consapevolezza delle proprie potenzialità; vivere i cambiamenti con protagonismo. Massimo Ravasi svolge attività di orientamento, motivazione e valorizzazione delle risorse personali, team building e coaching sia nelle scuole sia in altre realtà del territorio, da anni occupandosi di attivare e motivare giovani e adulti nei confronti dei propri progetti di studio, professionali e di vita, supportandoli nella definizione degli obbiettivi e delle risorse da mettere in campo, sia attraverso percorsi di gruppo che consulenze individuali da mettere in campo.

Il secondo modulo, domenica 18 marzo dalle 15 alle 19, s’intitola «Le cinque chiavi», relatrice Beatrice Monticelli, la quale tratterà del momento del colloquio, come presentarsi al meglio; proporrà una simulazione del colloquio; e parlerà di competenze chiave e attitudini. Beatrice Monticelli lavora come formatrice (Via Experientia Academy), consulente e facilitatrice di processi (IAF certified Professional Facilitator) per organizzazioni appartenenti a settori differenti; si occupa prevalentemente di formazione comportamentale, facilita gli individui a sviluppare competenze chiave per il proprio lavoro. Lavora con team aziendali, interaziendali, gruppi di educatori sociali e operatori socio-sanitari. Predilige la metodologia formativa esperienziale, che applica tanto in corsi nella natura quanto in aula.

Il terzo modulo, «Cerco lavoro», consiste in due incontri che si tengono mercoledì 21 marzo: il primo (dalle 15 alle 17, è con Anna Angelini sui temi del curriculum, della reputazione digitale e di dove cercare lavoro; a seguire (dalle 17 alle 19) Francesco E. Neri tratta di «How to write a good CV» in lingua inglese. Anna Angelini ricopre il ruolo di responsabile di selezione nella sede arcense di Adecco, si occupa di accoglienza e di orientamento professionale dei candidati svolgendo colloqui, con assunzione dei candidati selezionati, attività di orientamento e di supporto ai lavoratori, gestione rapporti con clienti, supporto amministrativo. Francesco Neri, di madrelingua inglese, è insegnante privato con una pluriennale esperienza professionale nel settore, ha insegnato a professionisti, adulti e studenti, è stato preparatore per esami Ielts, lettore di lingua, traduttore. Nel 2017 ha avviato ad Arco il progetto educativo Garda English, pratica privata di insegnamento e ripetizioni.

Il quarto modulo si tiene il 23 marzo ed è diviso in due parti. La prima, dalle 15 alle 17, s’intitola «Field coverage» ed è tenuta da un incaricato del Centro per l’impiego di Arco dell’Agenzia del Lavoro, dedicata a conoscere il mercato e le opportunità di lavoro, e ai servizi per i lavoratori giovani; la seconda parte, «Having a job interview: tips and practice», si tiene dalle 17 alle 19 con Francesco E. Neri. I Centri per l’impiego svolgono numerose attività: forniscono informazioni e servizi di orientamento, permettono l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, gestiscono banche dati, danno assistenza e supporto per la gestione di pratiche burocratiche, rilasciano certificati e moduli, offrono consulenza gratuita alle persone in cerca di occupazione.

«Si tratta di un’occasione importante per i giovani – ha detto l’assessora alle politiche giovanili e della socialità Silvia Girelli, nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, che si è tenuta nella mattina di martedì 6 marzo al Cantiere 26, presente per l’Apsp Casa Mia la coordinatrice referente Francesca Giuliani e gli operatori del Centro giovani Sabrina Prati, Lorenzo Remondini e Giulia Zanoni – un corso di orientamento per giovani progettato e realizzato da giovani, coinvolgendo importanti referenti del territorio e relatori giovani di Arco e dintorni, condotto con uno stile informale e con un piglio semplice e concreto, che sono certa sarà molto apprezzato. Voglio ringraziare l’Apsp Casa Mia e tutte le persone che hanno collaborato alla realizzazione di questa bella idea, compreso Filippo Zanoni, che da quasi un anno svolge al Cantiere 26 il Servizio civile».

c.s. a cura dell’Ufficio stampa dei Comuni di Arco e Riva

C26_1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

Scelti per voi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: